+43 5225 63424

Escursionismo
nella Valle dello Stubai

estate

Una miriade di sentieri di tutte le difficoltà, tutti appositamente segnalati vi aspettano nella Valle dello Stubai. Luoghi magici come le idilliche malghe e il paesaggio alpino incontaminato rapiscono escursionisti e alpinisti trascinandoli in un altro mondo, ben lontano dalla frenesia quotidiana. Vivete un’avventura indimenticabile nella natura grazie a percorsi facilmente percorribili, spumeggianti sentieri avventura e sentieri a tema, quattro funivie e tour alpini fino alle vette dei Seven Summits!

Il sentiero delle case sugli alberi

L’avvincente sentiero delle case sugli alberi è facilmente raggiungibile dallo Sporthotel Cristall attraverso lo Schlick 2000 e offre un’esperienza indimenticabile per l’intera famiglia. Il sentiero è facile da percorrere ed è accessibile anche con il passeggino. Il magico sentiero delle case sugli alberi si estende dal bosco fino alle cime degli alberi, nel regno dello gnomo Bardin. Per la sua dimora su diversi alberi il simpatico gnomo utilizza materiali da costruzione sostenibili provenienti dall’ambiente circostante, che combina con tanta passione per i dettagli trasformandoli rispettivamente in un parco giochi degli gnomi, una camera del tesoro degli gnomi, una cucina degli gnomi, una camera da letto degli gnomi e un’officina degli gnomi.

L’audace gnomo Bardin rapisce i piccoli visitatori nel suo regno magico, fatto di alberi possenti, scivoli, corde, tunnel, giochi e suspense. In tempi remoti ha estratto metalli preziosi dalle alpi dello Stubai, mentre oggi invita i visitatori del sentiero delle case sugli alberi a cercare il suo tesoro. Le mappe si trovano all’inizio del sentiero.

Il sentiero dei dischi sullo Schlick 2000

Nel bosco di abeti rossi tra il laghetto panoramico e la stazione intermedia di Froneben il sentiero dei dischi assicura divertimento puro. Il percorso, accessibile anche con i passeggini, misura circa 1,5 km ed è percorribile in circa un’ora di tempo. Dischi di legno lungo le scanalature ai lati del percorso accompagnano gli escursionisti verso la valle. Lungo le diverse tappe del percorso vi aspettano complessi esercizi da risolvere! Vi raccomando, non fate cadere il disco per terra! Alla cassa presso la stazione a valle si possono noleggiare i dischi al prezzo di € 1,00 (più € 2,00 di deposito) che devono essere restituiti entro le 17:00.

Escursioni sulla Serles

Come una maestosa piramide di roccia la leggendaria Serles domina le Alpi dello Stubai e la città di Innsbruck insieme ai monti circostanti. Dalle nostre camere “vista Serles” potrete ammirare da vicino il volto seducente della regina delle vette e resterete vittime del suo incantesimo. Il richiamo della montagna! Percorrendo un tranquillo sentiero forestale raggiungerete l’idillico convento di Maria Waldrast. A partire dalle fontane del convento proseguite per una serie di curve per circa venti minuti attraverso il bosco. Il ripido sentiero attraversa Latschen e Geröllfelder conducendo alla Serlesgrube e da lì prosegue fino ad un altro bacino.

Percorrendo un tranquillo sentiero forestale raggiungerete l’idillico convento di Maria Waldrast. A partire dalle fontane del convento proseguite per una serie di curve per circa venti minuti attraverso il bosco. Il ripido sentiero attraversa Latschen e Geröllfelder conducendo alla Serlesgrube e da lì prosegue fino ad un altro bacino. Accanto alla sorgente d’acqua il sentiero porta fino al Serlesjöchl, a 2.384 metri di altezza. Sul giogo della montagna una scala di ghiaccio conduce al vertice, attraverso un sentiero irto. L’escursione che si conclude a 2.717 metri di altezza dura circa 5 ore, e viene ricompensata da una magnifica veduta dell’intera valle dello Stubai.  Preparatevi a vivere libertà senza confini e a godere di uno scenario mozzafiato su quello che Goethe ha denominato “l’Altare maggiore”.

torna alla panoramica

 · Estate ·  · Inverno ·  · Gite ·